Danza Chhau di Seraikella

Dal 30 marzo al 3 aprile 2020

Stage diretto da Shashadhar Acharya

Orari : lunedì, martedì et mercoledì dalle 11 alle 18; giovedì e venerdì dalle 12 alle 19
Durata : 30 ore
Tariffe : 300 € (individuale), 600 € (finanziamento)

In collaborazione con Le Centre Mandapa

Centre Mandapa

La danza Chhau è originaria di Seraikella, un principato appartenente alla regione indiana di SinghBhum. La danza Chhau nella sua forma odierna è nata più di un secolo fa in seno alla famiglia reale di Seraikella. Artisti e artigiani costruttori di maschere componevano la compagnia del palazzo. Esteta ed erudito, il Maharajah Aditya Pratap Singh Deo metteva lui stesso il tocco finale alle maschere, il che dà informazioni sul suo animo. I suoi stessi figli erano danzatori. Le origini aristocratiche del Chhau impregnano il suo stile e l’eleganza delle sue danze, che sono di una grande raffinatezza. Dallo stile energico, la danza Chhau si è evoluta a partire dalle tecniche di arti marziali che venivano praticate in questa regione dai soldati dell’armata reale. L’etimologia stessa della parola “chhau” spiega la natura di questa forma d’arte. “Chhau” trova infatti le proprie origini nella parola sanscrita “Chhaya”, che significa ombra. Il contenuto delle composizioni è fondamentalmente astratto e pregno di simbolismo.

La danza Chhau è differente dalle altre forme di danza classica indiana principalmente per il modo in cui affronta lo spazio e le emozioni. Il danzatore esegue movimenti che spingono il corpo verso l’alto: piroette saltate, salti e movimenti delle gambe prolungati…
Un’altra caratteristica di questa danza è l’assenza totale della voce e del viso, completamente nascosto dalla maschera. Le mukhota – maschere – sono parte integrale di questo stile di danza e l’arte di fabbricazione delle maschere è essa stessa molto complessa. Esistono famiglie che si specializzano in quest’arte, lavorando a contatto con coreografi e danzatori e creando le maschere solo dopo uno studio attento e dettagliato dei personaggi. Una maschera rappresenta l’essenza di un personaggio in particolare; ma combinandola con i movimenti del danzatore, diventa estremamente viva. Indossandole, i danzatori si fanno guidare dalle maschere attraverso una serie di esperienze meditative. Respirando attraverso le maschere, avviene una negazione totale del sé ed una trasformazione completa nel personaggio rappresentato. Tutto ciò crea un’esperienza straordinaria tanto per il danzatore quanto per il pubblico.

I temi delle composizioni si ispirano alla natura, alla mitologia e alla storia. L’accompagnamento ritmico viene fornito da tamburi tradizionali come il Nagada e il Dhol; la melodia dallo Shehnai, strumenti tubulari in legno, e dal bansuri, un flauto in bambù.


Shashadhar Acharya si è frequentemente esibito su scene prestigiose in tutto il paese indiano e all’estero, utilizzando il suo repertorio tradizionale di danza Chhau di Seraikella e utilizzando questa tecnica in maniera innovatrice sia nella danza che nel teatro.

La scuola

Acharya Chhau Chhau Nrutya Bichitra è stata fondata da Lingaraj Acharya nel 1980.
Da allora la scuola ha formato numerosi artisti nella danza Chhau. L.R. Acharya fu uno degli ultimi guru di Purthosahi Akhada, uno degli otto Akhada delle scuole di danza Chhau di Seraikella. Oltre la formazione di danzatori, la scuola ha partecipato a diversi festival di danza nazionali e internazionali in India e all’estero, come per esempio l’India International Mask Dance Festival, il primo festival internazionale e seminario sulla danza e arti marziali asiatiche, e il Yuva Mahotsava, un festival di tutti gli stili di danza Chhau, Chidambaram e Ikeri.
Sotto l’attuale direzione di Shri Shashadhar Acharya, il figlio maggiore di L.R, Acharya, e i suoi tre giovani figli Shri Sukant, Shri Sapan e Shri Ranjit Acharya, la scuola insegna la danza Chhau a Seraikella e Delhi.
La scuola è oggi uno dei principali centri di formazione di Chhau del paese, ed è stata selezionata come uno dei centri di formazione supportati dalla Sangeet Natak Akademi all’interno del suo progetto per il sostegno della danza Chhau.

Guarda il video


Spettacolo al Centre Mandapa

6 rue Wurtz, 75013 Paris
Samedi 4 avril 2020 à 20h
Dimanche 5 avril 2020 à 18h
Per prenotare e per maggiori informazioni: 01 45 89 99 00 - reservations@centre-mandapa.fr


Notiziario

Non ti invieremo spam. Riceverai la nostra newsletter mensile (in francese) all'inizio di ogni mese.

Prenotazione e registrazione

Per ulteriori informazioni, per registrarti o prenotare un seminario, uno stage, un evento, contattaci telefonicamente all'indirizzo +33 (0)1 43 98 20 61 o via e-mail.

Per iscriversi ai corsi, vi preghiamo di inviarci CV, lettera di presentazione e foto.

Qualunque sia il tuo stato, la tua formazione può essere curata: informati con Afdas, Pôle Emploi, il tuo OPCA (per i beneficiari) o per ulteriori informazioni contattaci.